sabato 10 dicembre | 12:28
pubblicato il 20/lug/2011 18:21

P4/ Papa in aula: sono innocente,affronto giudizio con serenità

Il mio unico turbamento riguarda i miei figli

P4/ Papa in aula: sono innocente,affronto giudizio con serenità

Roma, 20 lug. (askanews) - "Sono innocente ed estraneo nel merito a tutte le accuse che mi vengono rivolte. Lo dico in coscienza davanti a Dio e davanti agli uomini". E "affronto il giudizio di quest' aula, quale che esso sarà con grande serenità. L'unico mio turbamento è per i miei figli, ai quali ho dovuto dire ieri sera che forse questo fine settimana potrei trascorrerlo in carcere". Lo ha detto Alfonso Papa, prendendo la parola nell'aula di Montecitorio prima del voto sulla richiesta di arresto nei suoi confronti.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Orlando: governo per andare al voto, ma Pd non lo fa da solo
Governo
Tosi al Colle: incarico a una figura dal profilo internazionale
Governo
Seconda giornata consultazioni da Mattarella, Gentiloni in pole
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina