martedì 24 gennaio | 15:00
pubblicato il 17/giu/2011 09:27

P4/ Gherardo Colombo: Sulla politica il peso letale dei ricatti

E propone: "Mai più in magistratura chi si candida"

P4/ Gherardo Colombo: Sulla politica il peso letale dei ricatti

Roma, 17 giu. (askanews) - "Chiamarlo sottobosco della politica a mio avviso sarebbe far torto alla politica. Anche se certe volte ti viene il sospetto che la politica di questo Paese possa funzionare in questo modo. E cioè a forza di ricatti". Lo afferma, in un colloquio con il Corriere della Sera, l'ex pm delle inchieste sulla P2 e di Mani Pulite, Gherardo Colombo, sottolineando che per la politica è "letale il peso dei ricatti". Colloquio che parte dall'inchiesta sulla cosiddetta P4, e sulle analogie con 'Propaganda 2': "Non so che uso ne facesse, ma la P2 era in possesso di notizie riservate o segrete, idonee a condizionare le persone e forse anche le istituzioni". Ed è "possibile, specie quando i nominativi ricorrono" che anche oggi si ripeta quello che succedeva all'epoca. Il riferimento è a Luigi Bisignani, che Colombo incontro più volte, dalla P2 alla maxi-tangente Enimont: "Ricordo che quando nel 1993 chiesi la sua cattura il gip la autorizzò, lui si trovava in Gran Bretagna: Scotland Yard disse di aver bussato alla porta senza trovarlo e se ne andò...". Tuttavia il confronto tra P2 e P4 "è molto difficile da fare" perchè la prima "era una organizzazione capillare: quando portammo al presidente del Consiglio Forlani le liste, venne ad aprirci uno che ne faceva parte...". Quanto al coinvolgimento nelle inchieste dell'ultimo anno e mezzo di magistrati passati alla politica, secondo Colombo "se un magistrato intende darsi alla politica dovrebbe rispettare almeno due condizioni. Primo dovrebbe lasciare passare una quantità di tempo di una certa consistenza tra la fine dell'esercizio delle funzioni giudiziarie e il passaggio all'esercizio di quelle politiche. Secondo, la sua scelta dovrebbe essere a quel punto senza ritorno, deve dimettersi dalla magistratura, non deve più poter tornare indietro".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
M5s
Di Maio: né Salvini né Meloni, non facciamo alleanze
L.elettorale
Grillo: legge elettorale sarà quella che deciderà la Consulta
Pd
Fassino: un giovane Prodi? Il Pd un leader ce l'ha già
L.elettorale
Partiti attendono Consulta su Italicum. Già divisi sul day-after
Altre sezioni
Salute e Benessere
Al via Peter Baby Bio, progetto toscano per omogeneizzati Km zero
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4