giovedì 08 dicembre | 00:02
pubblicato il 25/giu/2011 14:55

P4/ Anm avvia procedura per espulsione Papa

Si è astenuto il coordinatore dell'inchiesta dei pm di Napoli

P4/ Anm avvia procedura per espulsione Papa

Roma, 25 giu. (askanews) - L'Anm ha avviato la procedura che potrebbe concludersi con l'espulsione dal sindacato delle toghe di Alfonso Papa, magistrato in aspettativa perchè deputato Pdl, su cui pende una richiesta di arresto nell'ambito dell'inchiesta sulla cosiddetta P4. Il 'parlamentino' dell'associazione ha deciso infatti di chiamare in causa il collegio dei probiviri, affinchè decida se Papa può restare iscritto all'Anm o se i suoi comportamenti non suggeriscano di considerarlo fuori. La decisione è stata presa all'unanimità, con solo due astensioni. Una delle quali è venuta "per ragioni di opportunità" dal procuratore aggiunto di Napoli Francesco Greco, che coordina proprio l'inchiesta sulla P4 dei pm Woodcock e Curcio. (segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Fi
Fi, Berlusconi ricoverato. Zangrillo: stress, a breve dimesso
L.Bilancio
L.Bilancio, governo pone fiducia in aula Senato su art.1
Pd
Pd, Orfini: ok sostegno militanti ma sia senza rabbia
Governo
Consultazioni Mattarella fino a sabato, chiudono Fi M5s e Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni