martedì 06 dicembre | 13:54
pubblicato il 27/lug/2015 16:21

Orlando: in ddl intercettazioni nessuna volontà di colpire stampa

Si va verso una clausola di salvaguardia per giornalisti

Orlando: in ddl intercettazioni nessuna volontà di colpire stampa

Rho-Pero,(askanews) - "La rapidità con la quale si è ritenuto di dover riscrivere la norma dimostri che non c'era alcuna volontà da parte della maggioranza e dei gruppi della maggioranza, di colpire la stampa". Lo ha detto il ministro della Giustizia, Andrea Orlando, commentando il provvedimento sulle intercettazioni e le polemiche degli ultimi giorni sul l'emendamento Pagano a margine di un incontro a Expo.

Orlando ha anche commentato la possibilità di una clausola di salvaguardia per i giornalisti: "Mi sembra che si stia andando in questa direzione, era quello che avevamo auspicato, cercando di spiegare meglio i caratteri delle attività fraudolente e quindi anche quali sono i soggetti titolati a esercitare un qualche modo quella funzione". "Quella ed un ritocco della pena possono dare una risposta compiuta a una polemica, forse eccessiva e che comunque merita attenzione" ha concluso il ministro Orlando.

Gli articoli più letti
Governo
M5S vuole il voto subito. Ma Di Maio premier non convince tutti
Governo
Alfano: pronostico elezioni anticipate a febbraio
Governo
Capigruppo Fi: impraticabile congelare crisi governo Renzi
Governo
Mattarella congela Renzi e attende Pd, crisi dopo la manovra
Altre sezioni
Salute e Benessere
Airc finanzia ricerca per migliorare diagnosi noduli alla tiroide
Enogastronomia
Mantegna contro Margherita: la pizza cambia nome e si veste d'arte
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Luci di Natale: come smaltire quelle vecchie e tutelare l'ambiente
Scienza e Innovazione
AsiaHaptics 2016, Università di Siena premiata per guanto robotico
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni