domenica 22 gennaio | 09:39
pubblicato il 20/ago/2016 18:50

Orfini: no ultimatum su Italicum, discutiamo merito riforme

Il presidente del Pd all'Huffington Post

Orfini: no ultimatum su Italicum, discutiamo merito riforme

Roma, 20 ago. (askanews) - Con gli ultimatum sull'Italicum per spingere ad un cambiamento del progetto di riforma costituzionale messo a punto da Matteo Renzi "non si fa nulla, molti di noi hanno espresso la volontà di migliorare la legge elettorale. Credo sia giusto provarci visto che il governo ha detto che se c'è una maggioranza in Parlamento si può cambiare. Adesso passiamo a una discussione di merito, non solo nel Pd ma anche con la destra e la sinistra mettiamo le proposte sul tavolo e il Parlamento deciderà. Trovano un accordo sul merito". Lo ha detto Matteo Orfini, presidente del Pd, in una intervista all'Huffington Post.

Alle feste dell'Unità si presenta un partito non unito ed "è questa la croce del presidente del Pd. Purtroppo o per fortuna - ha aggiunto Orfini - nella stesso nome 'Partito democratico' è insito il pluralismo. Però a volte si esagera, abbiamo passato l'estate a leggere interviste di leader del Pd che si interrogavano su quale fosse la strategia migliore per battere Renzi; mi sarei aspettato invece suggerimenti su quale fosse il modo migliore per battere Grillo e Salvini".

Comunque, ha aggiunto Orfini, "autorevolissimi dirigenti del Pd come Massimo D'Alema, che si sono schierati per il 'no', sono e saranno protagonisti delle nostre Feste dell'Unità per parlare anche di referendum. Nel nostro partito ci sono posizioni diverse e le spiegheremo".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Prodi: alla sinistra serve un nuovo riformismo
Pd
Guerini: Bene Prodi. Ora il Mattarellum, è lo strumento migliore
Parma
Pizzarotti: mi ricandido, non lascio un buon lavoro a metà
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4