venerdì 09 dicembre | 05:52
pubblicato il 11/dic/2013 09:24

Ordine pubblico: Bubbico, non possiamo accettare atteggiamenti violenti

(ASCA) - Roma, 11 dic - ''Un messaggio deve essere chiaro: non si possono tollerare atteggiamenti arroganti e financo violenti, bloccando le citta', limitando la liberta' dei cittadini''. Lo ha spiegato Filippo Bubbico, viceministro dell'Interno, intervenendo a ''Prima di tutto'' su Radio1.

''Le forze di polizia hanno lavorato, come sempre per garantire sia la liberta' di manifestare che la sicurezza dei cittadini, mettendo a rischio la propria vita. Pochi gruppi di violenti - - ha detto ancora Bubbico- hanno deciso a tavolino di creare disagi al Paese. Se loro manifestassero solo per far sentire la voce di preoccupazione per la crisi che il Paese, che i cittadini, che le imprese e quindi i lavoratori stanno vivendo, questo sarebbe legittimo e condivisibile, ma mi sembra chiaro che c'e' l'intenzione di imporre la propria legge, di arrogarsi il diritto a rappresentare la maggioranza dei cittadini italiani, al di sopra e al di fuori delle regole democratiche. E questo comportamento mette in evidenza una concezione antidemocratica, che per fortuna appartiene a sparuti gruppi ma che non puo' esser accettato dalla coscienza civile e democratica del nostro Paese''. res/rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Mattarella apre consultazioni,l'arbitro silente debutta in campo
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni