lunedì 05 dicembre | 01:37
pubblicato il 06/ott/2012 19:16

Onu/ Romano Prodi sarà il nuovo inviato speciale per il Sahel

Lo ha deciso Ban Ki Moon. Napolitano e Monti: Italia lo sosterrà

Onu/ Romano Prodi sarà il nuovo inviato speciale per il Sahel

Roma, 6 ott. (askanews) - L'ex Premier Pd Romano Prodi, già presidente della Commissione Ue e inviato speciale per l'Onu in Africa, è il nuovo inviato speciale delle Nazioni Unite per il Sahel, area a forte rischio destabilizzazione per la guerra civile in Mali e per la crisi alimentare acuita dalla siccità. Il Segretario Generale Onu ha Ban Ki-moon ha comunicato la prossima nomina di Prodi al Consiglio di Sicurezza. A Prodi, oltre che da tutto il centrosinistra, sono arrivati messaggi di congratulazione dal Presidente della Repubblcia Giorgio Napolitano e dal Premier Mario Monti. "Il presidente Napolitano ha espresso al presidente Prodi vive congratulazioni per il significativo riconoscimento e un caloroso augurio per l'importante responsabilità in attesa della conferma del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite", ha reso noto il Quirinale al termine di un colloquio fra Napolitano e Prodi. "I gravi problemi etnici, politici, economici, umanitari e di sicurezza che affliggono la regione subsahariana costituiscono oggi una delle maggiori sfide per la comunità internazionale" ha dichiarato Monti, che proprio nei giorni scorsi a New York ha partecipato con il ministro degli Esteri Giulio Terzi di Sant'Agata al Summit sul Sahel convocato da Ban Ki-moon. "L'Italia - ha sottolineato in una dichiarazione il presidente del Consiglio Monti - è attivamente impegnata con molteplici iniziative, governative e non governative, a sostegno del Sahel. E' motivo di soddisfazione per il nostro Paese che la scelta del Segretario generale per questo importante e delicato incarico sia caduta su una personalità italiana con grande esperienza internazionale quale il Presidente Prodi", al quale Monti "ha assicurato il pieno appoggio del governo nell'espletamento della sua missione".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum, affluenza boom alle urne: alle 19 è già al 57,24%
Riforme
Referendum,Centro-Nord spinge affluenza oltre 60%,Sud sotto il 50%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari