venerdì 24 febbraio | 09:56
pubblicato il 17/mag/2013 11:11

Omofobia: Verini (Pd), priorita' per noi approvazione legge

Omofobia: Verini (Pd), priorita' per noi approvazione legge

(ASCA) - Roma, 17 mag - ''Il Pd non solo e' da sempre impegnato sul piano sociale, morale e civile per contrastare l'omofobia , ma ha fatto anche di piu':in questo nuovo Parlamento ha messo tra le proprie priorita' l'inserimento in commissione Giustizia dell'esame della proposta di legge contro l'omofobia presentata dal deputato democratico Ivan Scalfarotto''. Lo dichiara in una nota il deputato Walter Verini (Pd) capogruppo in commissione Giustizia, nella giornata contro l'omofobia, che ha aggiunge: ''L' inserimento della pdl contro l'omofobia in commissione ci permettera' di discutere al piu' presto il provvedimento anche in aula.

Tutto cio' coerentemente con la direttiva europea contro la discriminazione non solo sessuale ma tutti i tipi. Non discriminare e' sinonimo di civilta'. Un traguardo ineludibile per un Paese civile'' . com-gar/cam/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sinistra
Scotto: nuova forza di sinistra con ex Pd, con noi 17 ex Si
Aborto
Aborto, senatori Pd: ora legge per concorsi medici non obiettori
Ue
Mattarella:Ue ha valore irreversibile, da crisi uscirà più forte
Pd
Orlando in campo a primarie Pd: mi candido, serve responsabilità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech