martedì 17 gennaio | 16:49
pubblicato il 22/lug/2013 16:11

Omofobia: Romano (Sc), richiesta moratoria strumentale e infondata

Omofobia: Romano (Sc), richiesta moratoria strumentale e infondata

(ASCA) - Roma, 22 lug - ''La proposta di moratoria sulla legislazione sui temi cosiddetti etici, avanzata da alcuni parlamentari del Pdl, appare del tutto strumentale e infondata''. Lo dichiara Andrea Romano, deputato di Scelta civica, che aggiunge: ''E' una proposta strumentale, perche' siamo finalmente alla vigilia della discussione in Parlamento della proposta in materia di omofobia sulla quale esiste gia' un vasto consenso trasversale. E appare chiaro il timore dei proponenti che si arrivi rapidamente a soluzioni di legge contrarie ai loro convincimenti''.

''E' una proposta infondata, inoltre - prosegue Romano - perche' il riferimento dei proponenti a concetti come 'senso comune del popolo' e 'diritto naturale' appartiene piu' alla pamphlettistica militante che non alle regole della democrazia. Il popolo italiano e' ben rappresentato in Parlamento, in un'amplissima articolazione di opinioni, e il Parlamento sapra' certamente trovare le soluzioni piu' adatte a dotare la nostra democrazia di quelle leggi che da troppo tempo attendono di essere adottate per avvicinarci agli standard europei anche in tema di diritti civili. Come giustamente ha sottolineato Benedetto Della Vedova, se l'Italia non procedera' speditamente ad adottare le leggi sull'omofobia e sulle unioni civili rischiera' di allontanarsi anche su questi temi dall'Europa''.

''D'altra parte - continua Romano - non esiste alcun rischio di instabilita' per il governo da provvedimenti di legge su temi che, per tradizionale pluridecennale, non comportano alcun vincolo di maggioranza e interrogano direttamente la coscienza dei parlamentari.

I parlamentari di Scelta civica sono gia' impegnati affinche' i nuovi provvedimenti di legge vengano rapidamente discussi e approvati, come dimostra - conclude - anche l'ottima proposta di legge sulle unioni civili presentata dall'onorevole Irene Tinagli e sulla quale sara' possibile costruire un'ampia convergenza con altre forze politiche''.

com-ceg/mau/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Quirinale
Mattarella da oggi in Grecia in visita ufficiale
Nato
Mattarella:Nato straodinariamente importante per pace e sicurezza
Centrodestra
Salvini sfida Berlusconi su leadership. Cav: io ancora decisivo
Conti pubblici
Ue vuole manovra bis Italia, Gentiloni mercoledì da Merkel
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda Milano, guardaroba Trussardi per l'uomo s'ispira ai tarocchi
Scienza e Innovazione
Avviata Consulta dei Presidenti degli Enti Pubblici di Ricerca
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa