domenica 22 gennaio | 22:02
pubblicato il 19/set/2013 12:00

Omofobia/ Primo via libera alla Camera, maggioranza divisa

228 i sì e 57 i no. Testo ora passa al Senato

Omofobia/ Primo via libera alla Camera, maggioranza divisa

Roma, 19 set. (askanews) - Primo via libera alla Camera alla legge contro l'omofobia. L'aula di Montecitorio ha approvato il provvedimento a scrutinio segreto: 228 i voti a favore (Pd, Sc e Psi), 57 quelli contrari (Lega, FdI e molti Pdl), 108 astensioni (Sel e M5S). I deputati 5 Stelle prima del voto sono stati protagonisti di una protesta in aula, baciandosi e alzando cartelli con su scritto 'Più diritti'. Sul testo che ora passa al Senato la maggioranza si è divisa, con il Pdl che si è opposto all'aggravante introdotta per i reati "fondati sull'omofobia o transfobia". La norma approvata stabilisce anche che "non costituiscono discriminazione, nè istigazione alla discriminazione, la libera espressione e manifestazione di convincimenti od opinioni riconducibili al pluralismo delle idee, purchè non istighino all'odio o alla violenza, nè le condotte conformi al diritto vigente".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Nato
Emiliano: Trump ignora la Nato? Potremmo rinegoziare trattati
Pd
Emiliano: se qualcuno apre il congresso mi candido segretario Pd
Terremoti
Terremoto, Finocchiaro: Gentiloni pronto a riferire in Parlamento
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4