mercoledì 07 dicembre | 15:31
pubblicato il 13/ott/2015 19:32

Ok del Senato al Ddl Boschi che riforma il Senato, 179 sì

Protestano le opposizioni che lasciano l'Aula, cartelli Scilipoti

Ok del Senato al Ddl Boschi che riforma il Senato, 179 sì

Roma, (askanews) - L'Aula del Senato ha approvato il ddl Boschi che riforma il Senato e il Titolo V della Costituzione con 179 voti a favore, 16 contrari, 7 astenuti. Ora il testo torna alla Camera che dovrà ratificare le modifiche introdotte a Palazzo Madama. Le opposizioni, M5S, Sel, Lega e Fi non hanno partecipato al voto e sono uscite in segno di protesta dall'emiciclo.

Soddisfazione invece da parte del governo: "Grazie a chi continua a inseguire il sogno di un'Italia più semplice e più forte: le riforme servono a questo", ha scritto su Twitter il premier Matteo Renzi.

Ma le proteste non sono mancate, anche in Aula. Il senatore di Forza Italia Domenico Scilipoti ha agitato alcuni foglietti con la scritta "2011", riferendosi all'anno delle dimissioni dal governo di Silvio Berlusconi. E' dovuto intervenire il presidente Grasso: "Se ha voglia di fare spettacolo esca dall'aula".

Gli articoli più letti
Governo
Renzi e Pd pronti a governo istituzionale: ma con numeri larghi
L.Bilancio
L.Bilancio, governo pone fiducia in aula Senato su art.1
Governo
Mattarella frena corsa al voto,prima sistema elettorale uniforme
Governo
Renzi: governo istituzionale ma largo, sennò non temo voto
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Dopo il panettone in Gran Bretagna volano bollicine Pignoletto
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni