lunedì 05 dicembre | 02:15
pubblicato il 04/mag/2016 19:04

Ok Camera alle mozioni che vietano in Italia l'utero in affitto

Approvate quelle Pd, Ap, M5S e in parte Fi SI. Più facile ora voto fiducia maggioranza su unioni gay

Ok Camera alle mozioni che vietano in Italia l'utero in affitto

Roma, 4 mag. (askanews) - L'aula di Montecitorio ha approvato approvato le mozioni contro l'utero in affitto. In particolare sono state votate le mozioni di Ap, Pd e M5S, parte di quella di Sinistra italiana e parte di quella di Forza Italia. Parlamento unito insomma nel chiedere l'impegno del governo ad assumere iniziative contro la surrogazione di maternità e in difesa dei minori. Bocciate le mozioni di Eugenia Roccella, Idea, Lega, Fratelli d'Italia, Conservatori e riformisti, Scelta civica e Des-Cd.

Al voto si è giunti dopo che su richiesta della maggioranza era stato invertito l'ordine del giorno, anticipando a oggi il voto sulle mozioni e facemndo slittare l'approvazione della nuova legge sul consumo del suolo. L'approvazione subito delle mozioni che impegnano a considerare reato l'utero in affitto era stata posta dai centristi di maggioranza come condizione per non sfilarsi dal probabile voto di fiducia che la prossima settimana il governo Renzi chiederà alla Camera sull'approvazione definitiva della legge sulle unioni civili nel testo già approvato dal Senato, blindandola definitvamente. L'Ncd di Alfano ha già preannunciato per domattina il deposito di una proposta di legge che renda operative le mozioni, considerando reato la gravidanza per conto terzi.

"L'approvazione della mozione di Area popolare sul divieto di utero in affitto, con una larga maggioranza di cui fa parte anche il Partito democratico - ha sottolineato il capogruppo Ncd Maurizio Lupi- è un fatto politico molto importante. A maggior ragione se si considera che sulla stessa vicenda buona parte del Pse nell'Europarlamento ha votato contro una risoluzione analoga".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum, affluenza boom alle urne: alle 19 è già al 57,24%
Riforme
Referendum,Centro-Nord spinge affluenza oltre 60%,Sud sotto il 50%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari