giovedì 19 gennaio | 23:24
pubblicato il 24/set/2014 11:38

Ok Camera a mozioni per tutelare Chico Forti detenuto in Usa

(ASCA) - Roma, 24 set 2014 - L'Aula della Camera ha approvato due mozioni a tutela di Enrico, detto Chico, Forti, un connazionale che da 12 anni si trova in carcere a Miami, condannato all'ergastolo per omicidio. I documenti approvati impegnano il governo ad "assumere in ogni sede qualsiasi iniziativa di competenza volta a tutelare il concittadino". "Esprimo grande soddisfazione - dichiara il presidente del gruppo parlamentare 'Per l'Italia', Lorenzo Dellai - per l'approvazione da parte della Camera della mozione sul caso del cittadino trentino Chicco Forti. La presa di posizione del Parlamento si aggiunge all'iniziativa di molti cittadini che chiedono che sia fatta verita' su questo incredibile caso. Confidiamo che il documento approvato possa essere utile in questa direzione".

Luc

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
D'Alema: con Renzi non vinceremo mai, leader e premier nuovi
Terremoti
Terremoto, Salvini: il trombato Errani commissario è demenziale
Terremoti
Blog Grillo: col cuore in Abruzzo. E' il momento di essere uniti
Terremoti
Terremoto, Gentiloni presiede a Rieti vertice Protezione Civile
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale