sabato 10 dicembre | 09:42
pubblicato il 02/ago/2013 14:58

Ogm: Oliverio-Anzaldi, grave che decreto non ancora pubblicato

+++Governo provveda subito lunedi', trascorso quasi un mese+++.

(ASCA) - Roma, 2 ago - ''Dopo l'ottimo lavoro svolto in maniera costruttiva per l'approvazione del decreto interministeriale che vieta la coltivazione OGM in Italia, dal 12 luglio ad oggi sono stati sprecati in maniera incomprensibile e colpevole piu' di venti giorni, poiche' ancora oggi il provvedimento non e' stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale e quindi in sostanza e' come se non esistesse. Si tratta di un fatto grave, non solo per le ripercussioni sull'economia di settore ma, soprattutto, per la salute degli italiani''. E' quanto dichiarano i deputati del Partito democratico, Nicodemo Oliverio, capogruppo in commissione Agricoltura, e Michele Anzaldi, componente della commissione Agricoltura, in riferimento al decreto firmato dai ministri De Girolamo (Politiche Agricole), Lorenzin (Salute) e Orlando (Ambiente).

''A seguito anche delle numerose proteste e segnalazioni di associazioni del settore ed ambientaliste - spiegano i due deputati - abbiamo chiesto chiarimenti ai dirigenti del ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, i quali hanno assicurato che la Corte de Conti registrera' il decreto lunedi'. Ci riteniamo parzialmente soddisfatti, ma se lunedi' cio' non dovesse avvenire, chiederemo immediati chiarimenti al ministro De Girolamo e al governo nella sua interezza, per le gravi conseguenze ed i problemi che un ulteriore ritardo potrebbe arrecare. Non e' possibile che sia trascorso quasi un mese dall'approvazione da parte delle istituzioni democratiche e ancora il provvedimento resti bloccato''. com-min

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Orlando: governo per andare al voto, ma Pd non lo fa da solo
Governo
Tosi al Colle: incarico a una figura dal profilo internazionale
Governo
Seconda giornata consultazioni da Mattarella, Gentiloni in pole
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina