giovedì 08 dicembre | 19:51
pubblicato il 24/apr/2014 19:57

Ogm: Lorenzin, Tar Lazio riconosce correttezza divieto. Lavoriamo in Ue

Ogm: Lorenzin, Tar Lazio riconosce correttezza divieto. Lavoriamo in Ue

(ASCA) - Roma, 24 apr 2014 - ''Il dispositivo della sentenza ha messo in evidenza la correttezza sia dal punto di vista amministrativo che scientifico dell'azione intrapresa dal Ministero della Salute a tutela dei diritti dei cittadini che vedono con preoccupazione la coltivazione di prodotti geneticamente modificati destinati all'alimentazione''.

Lo afferma in una nota il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, commentando la decisione del Tar del Lazio che ha respinto il ricorso di un privato contro il decreto interministeriale - Salute, Politiche agricole e Ambiente - del 12 luglio 2013 che aveva vietato la coltivazione di mais geneticamente modificato Mon 810.

''Dal luglio scorso - aggiunge Lorenzin - prosegue, a livello comunitario, il pressante intervento del nostro Ministero, d'intesa con gli altri dicasteri competenti, per fare in modo che, sulla base del principio di precauzione, ciascuno Stato abbia il diritto di scegliere se coltivare o meno sul proprio territorio prodotti geneticamente modificati'', conclude il ministro della Salute.

com-stt/mau/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Mattarella apre consultazioni,l'arbitro silente debutta in campo
Governo
Consultazioni Mattarella fino a sabato, chiudono Fi M5s e Pd
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni