giovedì 08 dicembre | 15:30
pubblicato il 16/set/2014 10:21

Ocse: Uras (Sel), basta pannicelli caldi, invertire marcia economia

(ASCA) - Roma, 16 set 2014 - ''I dati dell'Ocse certificano che le previsioni degli ultimi quattro anni dei governi delle grandi intese sono state finora tutte sbagliate e che la crisi economica e sociale italiana ed europea non si supera con le battute o la propaganda. Soprattutto non si supera con le solite terapie proposte dalla destra finanziaria che colpiscono il lavoro, i diritti, i salari e gli stipendi, le imprese della produzione di beni e servizi, e favoriscono rendite parassitarie e speculazione. In questi mesi la solita litania sulle ''riforme'' ha anticipato proposte di blocco delle retribuzioni, ipotesi di aumento delle imposte indirette, ulteriori pesanti riduzioni di spesa pubblica, e di fatto la contrazione degli investimenti e la svendita delle poche attivita' industriali rimaste nella disponibilita' del Paese La situazione dell'Italia va ormai oltre la semplice preoccupazione, e' davvero disastrosa''. Lo ha detto il senatore Luciano Uras, capogruppo di SEL in commissione Bilancio commentando il taglio dello 0, 4 del Pil nel 2014, cosi' come stimato dall'Ocse. com/vlm (segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Consultazioni Mattarella fino a sabato, chiudono Fi M5s e Pd
Governo
Mattarella apre consultazioni,l'arbitro silente debutta in campo
Governo
Renzi: chi non vuole voto sostenga governo o urne dopo Consulta
Governo
Renzi: ok nuovo governo ma appoggiato da tutti, non temiamo voto
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni