lunedì 20 febbraio | 17:18
pubblicato il 27/mar/2014 14:52

Obama: Vaticano, obiezione coscienza e migranti al centro colloqui

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 27 mar 2014 - ''L'esercizio dei diritti alla liberta' religiosa, alla vita e all'obiezione di coscienza nonche' il tema della riforma migratoria'', sono stati i temi al centro stamane della visita del presidente Usa, Barack Obama, in Vaticano. Visita che ha visto il faccia a faccia tra Obama e Papa Francesco per oltre cinquanta minuti e, successivamente, l'incontro con il segretario di Stato, Card. Pietro Parolin. In una nota diffusa dalla sala stampa vaticana, si puntualizza che ''si e' espresso anche il comune impegno nello sdradicamento della tratta degli esseri umani nel mondo''.

Da parte vaticana si parla di ''cordiali colloqui'' che hanno permesso ''uno scambio di vedute su alcuni temi attinenti all'attualita' internazionale, auspicando per le aree di conflitto il rispetto del diritto umanitario e del diritto internazionale e una soluzione negoziale tra le parti coinvolte''.

gc/cam/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
M5s
Vertici M5s a Roma, possibile incontro Grillo-Raggi in Campidoglio
Pd
Renzi apre congresso Pd, minoranza accusa: "Sceglie scissione"
Sinistra
Nasce Sinistra italiana: "Da D'Alema non col cappello in mano"
Pd
Termina assemblea Pd, Orfini: "Congresso formalmente indetto"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia