martedì 21 febbraio | 09:13
pubblicato il 27/mar/2014 15:05

Obama-Bergoglio, lo scambio dei regali in Vaticano

Nella Biblioteca privata calorosa stretta di mano

Obama-Bergoglio, lo scambio dei regali in Vaticano

Roma, (askanews) - "E' un onore essere qui, sono un suogrande ammiratore. Grazie per avermi ricevuto": così Barack Obama ha salutato Papa Francesco dopo una lunga e vigorosa stretta di mano. Sorrisi e battute tra i due alla fine di un colloquio privato durato 50 minuti, con scambio di doni finale nella Biblioteca privata. Obama ha regalato a Bergoglio una raccolta in scatola di legno e cuoio di semi del giardino della Casa Bianca, mentre il Pontefice gli ha donato due medaglie, una raffigurante un angelo che tiene uniti il Nord e il Sud del mondo, l'altra la pianta di Piazza San Pietro del Bernini, e l'Esortazione "Evangelii Gaudium". Doni anche alla delegazione statunitense. Poi il presidente afro-americano ha lasciato la Biblioteca vaticana per incontrare il cardinale Pietro Parolin, segretario di Stato vaticano, prima di proseguire la giornata al Quirinale.

Gli articoli più letti
M5s
Vertici M5s a Roma, possibile incontro Grillo-Raggi in Campidoglio
Pd
Enrico Letta: Pd non può finire così, attonito da cupio dissolvi
Elezioni
Blog Grillo: pazienza italiani ha un limite, lasciateci votare
Pd
Ultime ore per arginare la scissione nel Pd, occhi su Emiliano
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia