sabato 25 febbraio | 19:25
pubblicato il 18/nov/2013 16:51

Nuovo centrodestra: Rampelli (FdI), par condicio non rispettata

Nuovo centrodestra: Rampelli (FdI), par condicio non rispettata

(ASCA) - Roma, 18 nov - ''Per essere in linea con un minimo di par condicio, le presenze in Rai di ''Nuovo Centrodestra' dovrebbero presupporre un futuro risultato superiore al 20%.

Da sole quelle di Lupi valgono ben piu' del risultato dell'intero PdL alle ultime elezioni. Cosi' come i 6 minuti della conferenza di Alfano al Tg1 o la monografica di ''Porta a Porta'' di questa sera. Per non parlare dell'assurdita' dell'Agcom che impone, retroattivamente, a Fazio e all'Annunziata di dedicare quasi il 50% del loro spazio al PdL e che ora sara' diviso, nessuno sa come, tra falchi e colombe. Non mi pare sia il modo di rispettare il ruolo di servizio pubblico o di par condicio. Al riguardo ho scritto all'Agcom per aver conto delle scelte e presentato un'interrogazione per il mancato rispetto della par condicio''. E' quanto dichiara Fabio Rampelli, membro della commissione Vigilanza Rai e vice capogruppo alla Camera di Fratelli d'Italia. com-ceg

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, Rosato: carte bollate? Emiliano si occupi di contenuti
Governo
Napolitano: equilibrio Gentiloni punto fermo da salvaguardare
Lavoro
Renzi: ruolo Stato non è offrire reddito ma lavoro di cittadinanza
Pd
Orlando: mi candido per guidare il Pd, non contro qualcuno
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech