venerdì 24 febbraio | 05:28
pubblicato il 17/mar/2011 16:25

Nucleare/ Bossi: Decide il territorio

Romani: Serve una pausa di riflessione

Nucleare/ Bossi: Decide il territorio

Roma, 17 mar. (askanews) - Sul nucleare "decide il territorio". Lo dice Umberto Bossi, in Transatlantico per le celebrazioni dell'Unità d'Italia. Il leader della Lega porta l'esempio del Veneto, dove il governatore leghista Luca Zaia ha già detto che non vuole ospitare centrali nucleari: "Il Veneto non lo vuole, e loro sono autosufficienti" dal punto di vista energetico. Questa mattina il ministro per lo Sviluppo Economico Paolo Romani aveva sottolineato che è necessaria una pausa di riflessione, alla luce di quanto avvenuto in Giappone. "Il Paese deve fermarsi un attimo e capire che cosa stiamo facendo. Serve una pausa di riflessione - così il ministro, secondo quanto ha scritto il Corsera - e soprattutto non si possono fare scelte che non siano condivise da tutti. Non è in discussione che il Paese debba andare verso l'energia nucleare ma i tragici eventi del Giappone impongono di riflettere sulla sicurezza degli impianti e di aprire - ha concluso Romani - un dibattito europeo sulla affidabilità degli stress test delle 150 centrali nucleari del continente".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sinistra
Scotto: nuova forza di sinistra con ex Pd, con noi 17 ex Si
Pd
Renzi: in California cerco idee anti-populisti
Aborto
Aborto, senatori Pd: ora legge per concorsi medici non obiettori
Ue
Mattarella:Ue ha valore irreversibile, da crisi uscirà più forte
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech