sabato 03 dicembre | 11:06
pubblicato il 15/mar/2011 09:01

Nucleare/ Bersani: Piano Governo sbagliato

Governo devia attenzione da altre priorità su energia

Nucleare/ Bersani: Piano Governo sbagliato

Roma, 15 mar. (askanews) - Il piano del Governo sul nucleare è sbagliato, non c'entra la reazione emotiva ai fatti del Giappone. Lo ha detto Pier Luigi Bersani, segretario del Pd, all'Unità. "Continuare a classificare come emotive le reazioni dell'opinione pubblica è sbagliato" premette Bersani riguardo al Giappone. Il punto è che la tecnologia nucleare è ancora "giovane" e presenta "problemi", senza contare che "a preoccuparci è il modo in cui il Governo sta affrontando la questione" perché il suo piano sul nucleare "non ha nessuna fattibilità, è economicamente svantaggioso e prevedendo l'impiego di tecnologie non nostre ci renderebbe totalmente dipendenti da altri". Il Governo, prosegue, sta "deviando solo l'attenzione dalle priorità, cioè efficienza energetica, energie rinnovabili, operazione di investimenti nella ricerca anche delle tecnologie nucleari. Il Governo deve capire che se si vogliono fare le cose difficili prima bisogna saper fare le facili".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, Salvini: voto estero comprato ma no vincerà comunque
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Riforme
Referendum, Renzi: con Mattarella italiani sono in ottime mani
Riforme
Referendum, Grillo: se perdiamo contro il mondo va bene lo stesso
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari