mercoledì 07 dicembre | 20:15
pubblicato il 20/feb/2013 17:42

"Non votare con il culo", il video omofobo di Fratelli d'Italia

Le scuse di Crosetto e Meloni: iniziativa privata di 2 candidati

"Non votare con il culo", il video omofobo di Fratelli d'Italia

Milano, 20 feb. (askanews) - Ecco il filmato controverso pubblicato su Youtube da Raffaele Zanon e Alberto Romano Pedrina due candidati veneti del movimento "Fratelli d'Italia", in cui con dei cartelli invitano al voto facendo la parodia dei due omosessuali ospiti di Fabio Fazio all'ultimo Festival di Sanremo.Meloni e Crosetto prendono le distanze: "A nome di Fratelli d'Italia - ha affermato Meloni - chiedo scusa per il video-parodia, di pessimo gusto, realizzato in maniera autonoma da alcuni esponenti padovani e solidarizzo con le persone e le associazioni che si sono sentite offese.

Gli articoli più letti
L.Bilancio
L.Bilancio, governo pone fiducia in aula Senato su art.1
Fi
Fi, Berlusconi ricoverato. Zangrillo: stress, a breve dimesso
Pd
Pd, Orfini: ok sostegno militanti ma sia senza rabbia
Governo
Mattarella frena corsa al voto,prima sistema elettorale uniforme
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni