domenica 22 gennaio | 18:17
pubblicato il 05/giu/2014 12:00

Nomine Ue al centro di bilaterali di Renzi con Merkel e Cameron

Prima della riunione del G7 a Bruxelles

Nomine Ue al centro di bilaterali di Renzi con Merkel e Cameron

Bruxelles, 5 giu. (askanews) - Il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, ha ribadito stamattina, nei due incontri bilaterali con il premier britannico David Cameron e con la cancelliera tedesca Angela Merkel, la posizione già affermata all'incontro informale dei leader dell'Ue, il 27 maggio, sul nodo della designazione del nuovo presidente della Commissione europea e del rinnovo delle altre nomine istituzionali dell'Ue: le nomine devono essere conseguenza dei programmi e non precederli, una posizione riassunta nella battuta secondo cui "nomine sunt consequentia rerum" (un riadattamento di una frase di Giustiniano, ripresa da Dante nella Vita Nuova, "Nomina sunt consequentia rereum"). La discussione, durata tre quarti d'ora con Merkel, si è concentrata con entrambi gli interlocutori sul futuro dell'Europa. Dopo aver sottolineato l'importanza di un approccio di programma e di visione per il ridisegno delle istituzioni europee, Renzi ha affermato che "per aprire il processo delle decisioni da prendere insieme è necessario partire da una idea di Europa, meno burocratica e più vitale, aperta al futuro, all'innovazione e alla crescita", secondo quanto riferiscono fonti di Palazzo Chigi. Il premier italiano, inoltre, ha sottolineato l'importanza del protagonismo delle donne nel ridisegno delle istituzioni europee. Possibile, dunque, che nei prossimi giorni si parta proprio dalle idee, da un documento di alcuni Stati membri dell'Ue attorno al quale aprire il processo decisionale.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Nato
Emiliano: Trump ignora la Nato? Potremmo rinegoziare trattati
Pd
Guerini: Bene Prodi. Ora il Mattarellum, è lo strumento migliore
Pd
Emiliano: se qualcuno apre il congresso mi candido segretario Pd
Terremoti
Terremoto, Finocchiaro: Gentiloni pronto a riferire in Parlamento
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4