martedì 06 dicembre | 20:55
pubblicato il 25/mar/2014 11:55

Nomine: Lanzillotta (SC), tetto 3 mandati. Renzi non deluda aspettative

(ASCA) - Roma, 25 mar 2014 - ''La prossima tornata di nomine pubbliche sara' un banco di prova della reale capacita' di innovazione da parte del premier degli assetti di potere del Paese. L'ipotesi di limitare a tre i mandati dei manager pubblici era gia' stata sostenuta da Scelta Civica all'inizio della legislatura ma il governo Letta aveva subito i veti della maggioranza e non l'aveva accolta. Quindi siamo d'accordissimo se ora questo criterio sara' applicato senza aggiramenti, come eventuali passaggi di ruolo ad esempio da amministratore delegato a presidente o con il passaggio da societa' a societa' ''. E' quanto ha dichiarato Linda Lanzillotta, vice presidente del Senato in merito all'ipotesi di mettere un tetto di tre mandati ai manager pubblici. ''Il ricambio che e' essenziale per rimuovere opacita' e incrostazioni di potere deve essere reale e profondo - ha concluso l'esponente di Scelta Civica - Il Paese ne ha bisogno e siamo fiduciosi sul fatto che Renzi non deludera' le aspettative''.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi vuole dalla direzione l'ok del Pd a elezioni anticipate
Governo
Alfano: pronostico elezioni anticipate a febbraio
Governo
Renzi e Pd pronti a governo istituzionale: ma con numeri larghi
Governo
Udc esce da Ap di Alfano: nuovi gruppi contro voto anticipato
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Robotica soft, macchine più versatili ispirate a piante e animali
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni