venerdì 20 gennaio | 11:33
pubblicato il 08/feb/2014 15:26

No Tav, Grillo inquisito: "Tranquillo, nove mesi passano presto"

Il leader M5S diffonde un video dopo le accuse della Procura

No Tav, Grillo inquisito: "Tranquillo, nove mesi passano presto"

Milano (askanews) - Beppe Grillo rischia nove mesi di carcere per un reato commesso durante una manifestazione No tav in Val di Susa. Questa la richiesta di pena avanzata dalla Procura di Torino. Il leader del Movimento 5 Stelle ha replicato con un video diffuso sul suo blog."Io confido nella giustizia - dice il comico - sono sereno, sono calmo e sono molto sereno, va bene?"Nonostante la professata serenità, Grillo sembra piuttosto contrariato e dice di essere accusato della rottura di un "sigillo inconsapevole". "Però io sono tranquillo - ha aggiunto - perché nove mesi insomma passano presto".

Gli articoli più letti
Terremoti
Terremoto, Salvini: il trombato Errani commissario è demenziale
Terremoti
Blog Grillo: col cuore in Abruzzo. E' il momento di essere uniti
Terremoti
Terremoto, Gentiloni presiede a Rieti vertice Protezione Civile
Pd
Pd, correnti in tensione su voto subito e leadership Renzi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale