domenica 19 febbraio | 20:34
pubblicato il 08/feb/2014 15:26

No Tav, Grillo inquisito: "Tranquillo, nove mesi passano presto"

Il leader M5S diffonde un video dopo le accuse della Procura

No Tav, Grillo inquisito: "Tranquillo, nove mesi passano presto"

Milano (askanews) - Beppe Grillo rischia nove mesi di carcere per un reato commesso durante una manifestazione No tav in Val di Susa. Questa la richiesta di pena avanzata dalla Procura di Torino. Il leader del Movimento 5 Stelle ha replicato con un video diffuso sul suo blog."Io confido nella giustizia - dice il comico - sono sereno, sono calmo e sono molto sereno, va bene?"Nonostante la professata serenità, Grillo sembra piuttosto contrariato e dice di essere accusato della rottura di un "sigillo inconsapevole". "Però io sono tranquillo - ha aggiunto - perché nove mesi insomma passano presto".

Gli articoli più letti
Pd
Pd, ultima trattativa con Emiliano su primarie dopo comunali
Pd
Cuperlo a Renzi: scendi da auto, non fare 'Gioventù bruciata'
Pd
Renzi si dimette da segretario Pd, ora candidature o congresso
Pd
Il Pd avvia il congresso, direzione per fissare percorso
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia