sabato 03 dicembre | 23:33
pubblicato il 01/mar/2012 15:51

No Tav, Di Pietro: Stato di diritto isoli i violenti - VideoDoc

Il potere istituzionale contrasti fermamente le violenze

No Tav, Di Pietro: Stato di diritto isoli i violenti - VideoDoc

Palermo, (askanews) - "Noi di Italia dei Valori ribadiamo la nostra fermezza per uno stato di diritto che garantisca legalità e che isoli i violenti". Così il leader di Italia dei Valori, Antonio Di Pietro, commenta gli scontri in Val di Susa tra gli aderenti ai gruppi "No tav" e le forze dell'ordine. "Nella Val di Susa, alle legittime aspettative di quanti abitano sul posto e fanno valere i loro diritti - ha detto Di Pietro -, si sono aggiunte frange di violenti che godono facendo soffrire rompendo macchine, spaccando vetrine, provocando i cittadini e lostesso Stato di diritto. Mi auguro che rimanga fermo il nostropotere istituzionale nel contrastare questa violenza".

Gli articoli più letti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, sfida decisiva per la madrina delle riforme Boschi
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Referendum, Salvini cavalca no per battezzare destra trumpista
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari