venerdì 20 gennaio | 19:19
pubblicato il 20/lug/2013 14:28

No Tav: Centrella (Ugl), rispondere con durezza, a rischio credibilita'

(ASCA) - Roma, 20 lug - ''E' una brutta storia che dura da troppo tempo: o si riesce a trovare una soluzione definitiva o l'Italia dara' prova di essere un Paese insicuro e incapace di onorare impegni e decisioni''. E' questo il commento del segretario generale dell'Ugl, Giovanni Centrella, sugli scontri avvenuti stanotte in Val di Susa. Per Centrella ''l'Italia non puo' consentire a gruppi eversivi, che hanno obiettivi probabilmente molto diversi da quelli che dichiarano, di organizzare guerriglie per impedire la realizzazione di una infrastruttura strategica, tenendo in ostaggio un territorio intero e gli operai del cantiere, impegnando un ingente numero di donne e di uomini delle Forze di Polizia a difendere una giusta causa e lo Stato di diritto''. ''I disordini in Val di Susa - conclude Centrella - vanno ben al di la' di una semplice questione di ordine pubblico e di conseguenza meritano risposte diverse, piu' efficaci e piu' dure''.

com-fch/uda

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Craxi
Berlusconi: mi manca Craxi, è stato vittima di un golpe
Pd
Pd, Renzi al Nazareno incontra big del partito
Pd
Pd, correnti in tensione su voto subito e leadership Renzi
Terremoti
Terremoto, Finocchiaro: stanziati 30 milioni per l'emergenza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4