martedì 24 gennaio | 23:14
pubblicato il 28/set/2015 15:30

Niente visto su passaporto, salta viaggio Salvini in Nigeria

"Avevo la valigie pronte, evidentemente la Lega dà fastidio"

Niente visto su passaporto, salta viaggio Salvini in Nigeria

Milano, 28 set. (askanews) - Il leader della Lega nord Matteo Salvini non partirà, domani, per il suo annunciato viaggio in Nigeria assieme ad una delegazione di imprenditori e di amministratori leghisti perché non ha ottenuto il visto necessario per l'ingresso nel Paese africano.

"Avevo le valigie pronte per andare in Nigeria con una delegazione di imprenditori, ma evidentemente a qualcuno dava fastidio, e ho ritirato il mio passaporto senza il visto", ha detto Salvini intervistato da Radio Padania. "Il giorno prima della partenza ci hanno detto che non si parte". Eppure, ha aggiunto, "Ho fatto tutta la trafila: pure la vaccinazione della febbre gialla, che magari a questo punto mi servirà a Milano visto certi personaggi che girano". Il leader leghista ha poi ipotizzato: "forse a qualcuno ha dato fastidio? Fatto sta che non andiamo. Mi dispiace perché tanti parlano... e non fanno. Io volevo andare con italiani che vogliono portare lavoro e sviluppo in Nigeria, grandi imprenditori che avevano voglia di investire" perché fra qualche anno "la Nigeria sarà il terzo paese più popoloso al mondo" e "meglio spendere i soldi là che fare baraccopoli qua".

Sui motivi del visto non concesso il leader della Lega non si è sbilanciato. "Se si muove la Lega non è politicamente corretto - ha aggiunto Salvini conversando con il conduttore Alessandro Morelli - e quindi è meglio che non riesca. Avremmo anche rischiato la nostra incolumità fisica", per andarci. "Riusciamo ad andare ovunque - ha detto - ma in Nigeria è più difficile".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Fassino: un giovane Prodi? Il Pd un leader ce l'ha già
M5s
Grillo imbavaglia i suoi: parlate se autorizzati o andate via
Governo
A P.Chigi summit Gentiloni e ministri su sicurezza-immigrazione
M5s
Grillo a eletti M5s: siete portavoce, linea la decidono iscritti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, ok Camera a mozione contro l'abuso di antibiotici

Roma, 24 gen. (askanews) - "Approvata dalla Camera la nostra mozione contro la resistenza agli antibiotici, un fenomeno che, di questo passo, entro il 2050 potrebbe diventare...

Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4