martedì 24 gennaio | 20:16
pubblicato il 20/nov/2014 20:10

Nel Pd ancora dubbi su Jobs act, Zoggia: non va, servono soldi

"E' sbagliato l'impianto, vediamo quali risorse ci sono"

Nel Pd ancora dubbi su Jobs act, Zoggia: non va, servono soldi

Roma, 20 nov. (askanews) - In commissione Lavoro gli esponenti Pd hanno ottenuto dei risultati sul Jobs act, ma è proprio "l'impianto" che non va e parte della minoranza democratica non ritiene affatto conclusa la partita. Davide Zoggia, bersaniano, parla con askanews e spiega che bisognerà vedere soprattutto "quali risorse" il governo metterà a disposizione per gli ammortizzatori sociali, avvertendo che altrimenti il provvedimento non sarebbe comunque accettabile. In caso di fiducia, precisa, lui voterà, ma si creerebbe "un vulnus".

"C'è stato un buon lavoro da parte della commissione, di Damiano, della capogruppo Gnecchi e di tutti i componenti Pd", premette. "Ma il problema non sono loro, ma l'impianto di partenza, che era insufficiente. Ci mancherebbe che per i licenziamenti discriminatori, ingiustificati, non ci fosse la reintegra. Ma su quelli economici bisogna che tutto sia normato in maniera molto precisa, altrimenti si rischia di far diventare licenziamento economico un po' tutto".

Zoggia critica anche le polemiche di Matteo Renzi contro il sindacato: "Poi viene lasciato alla delega quali fattispecie di licenziamenti disciplinari ingiustificati avranno il reintegro. "Parlare male del sindacato significa far venire meno un ruolo fondamentale, quello di 'calmiere' sociale. E' sbagliato dividere e non rispettare il ruolo del sindacato". Dunque, "mi auguro che non ci sia la fiducia, ma il passaggio fondamentale sarà quello sugli ammortizzatori, lunedì in commissione. Se non ci saranno risposte su questo, per me il provvedimento resta insufficiente".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Fassino: un giovane Prodi? Il Pd un leader ce l'ha già
Governo
A P.Chigi summit Gentiloni e ministri su sicurezza-immigrazione
M5s
Grillo imbavaglia i suoi: parlate se autorizzati o andate via
M5s
Grillo a eletti M5s: siete portavoce, linea la decidono iscritti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Al via Peter Baby Bio, progetto toscano per omogeneizzati Km zero
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4