martedì 17 gennaio | 10:31
pubblicato il 26/giu/2014 13:40

Ncd: Quagliariello, raccolta firme su fisco-giustizia-presidenzialismo

(ASCA) - Roma, 26 giu 2014 - ''Da oggi partira' la raccolta firme autenticate sulle nostre proposte di legge di iniziativa popolare che abbiamo depositate in Cassazione venerdi' scorso''. E' quanto afferma il coordinatore nazionale di Ncd, Gaetano Quagliariello, nel corso di una conferenza stampa convocata per illustrate i progetti di legge di iniziativa popolare promossi dal partito in tema di flat tax (riforma fiscale con aliquota unica), riforma della giustizia ed elezione diretta del presidente della Repubblica.

''Gli argomenti sono fisco, presidenzialismo e giustizia, e, sfruttando la nostra posizione di forza di governo, vogliamo che entrino nell'agenda politica, che possano tramutarsi in proposte di governo'', aggiunge l'ex ministro delle Riforme. ''La prima proposta e' sul fisco, attraverso cui vorremmo tutelare la famglia e avere un sistema che possa salvaguardare la crescita. E' la flat tax, con aliquota unica al 20%, prevedendo anche una zona di no tax area che tiene conto della ampiezza del nucleo familiare. E' un paradosso che avere una famiglia sia un aggravio e non elemento che lo Stato considera come meritevole di tutela. La proposta prevede una copertura robusta che si basa sulla possibilita' di disboscare la selva di agevolazioni fiscali che troppo spesso sono privilegi e non risposte a criteri di equita''', spiega l'esponente Ncd.

''Sul presidenzialismo - prosegue - siamo impegnati a cambiare il volto di questo paese. Istituzioni piu' forti consentono di avere una economia che funziona meglio. E' necessario per completezza anche un intervento sulla forma di governo, per questo proponiamo l'elezione diretta del capo dello Stato. Questo al fine di arrivare a un bipolarismo nuovo, di stampo europeo. La nostra risposta, la nostra idea di riunificazione del centrodestra e' una idea che guarda all'Europea e al popolarismo''.

E ''il nostro obiettivo oggi e' unificare quanti guardano al popolarismo europeo senza se e senza ma. Iniziare un percorso sui contenuti e non sulle formule'', sottolinea poi Quagliariello a margine della conferenza stampa.

red/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Conti pubblici
Conti pubblici, blog Grillo: Gentiloni e Padoan si dimettano
Centrodestra
Salvini: se Berlusconi preferisce Renzi, meglio soli al voto
Conti pubblici
Ue sollecita manovra correttiva. Gentiloni vede Padoan
Centrodestra
Salvini sfida Berlusconi su leadership. Cav: io ancora decisivo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello