venerdì 02 dicembre | 21:37
pubblicato il 12/apr/2014 16:17

Ncd: Pizzolante, senza di noi Renzi non va da nessuna parte

(ASCA) - Roma, 12 apr 2014 - ''Renzi senza il Nuovo Centrodestra non va da nessuna parte. Senza Sacconi deve fare i conti con Damiano e allora addio vera riforma del lavoro.

Questo perche' Renzi va da una parte e meta' del suo partito in direzione opposta. Noi oggi stiamo costruendo le fondamenta di un nuovo centrodestra''. E' quanto dichiara Sergio Pizzolante, vicepresidente del Gruppo Nuovo Centrodestra alla Camera, nel corso del suo intervento alla tre giorni dedicata alla Costituente del partito.

''E' questa la sfida - continua Pizzolante - che il Nuovo Centrodestra deve accettare per dare voce alle esigenze del ceto medio italiano che ha subito i contraccolpi di una durissima crisi economica. Un ceto medio che e' stato vittima del fallimento politico del berlusconismo. Ormai Forza Italia e' in una terra di nessuno''. ''Ormai, - conclude il deputato - come ha detto anche il nostro leader Angelino Alfano, la vera sfida e' contro la conservazione. Non e' piu' possibile proporre i vecchi schemi. La vecchia sinistra e' stata spazzata via dallo stesso Renzi''. com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Renzi: brogli voto estero? Film che ritorna da chi teme sconfitta
Riforme
Referendum, Salvini: voto estero comprato ma no vincerà comunque
Riforme
Renzi: col Sì Italia più forte in Ue su crescita e immigrazione
Riforme
Renzi: risultato aperto, in 48 ore ci giochiamo i prossimi 20 anni
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari