martedì 17 gennaio | 12:26
pubblicato il 20/ago/2014 11:55

Ncd: in riforma giustizia ci sia separazione carriere toghe

"Disponibili a sintesi ma non a contraddire cio' in cui crediamo" (ASCA) - Roma, 20 ago 2014 - "Siamo disponibili a trovare una sintesi, non a contraddire cio' in cui crediamo". E' questo il messaggio che il Nuovo centrodestra lancia, attraverso "L'Occidentale", suo giornale on line, a proposito della riforma della giustizia. Separazione delle carriere, revisione della disciplina della pubblicabilita' delle intercettazioni, prescrizione e durata dei processi sono alcuni dei temi toccati nella lunga nota pubblicata dalla testata del partito guidato da Angelino Alfano Tra le proposte evidenziate nel documento, c'e' l'apertura alla possibile sospensione della prescrizione in alcune fasi del procedimento, in cambio pero' di un rilancio del "processo breve": "Una giustizia - si legge - che ritenga inconcepibile per uno Stato democratico la pretesa di un rapporto punitivo che duri illimitatamente nel tempo, e che dunque a fronte di ipotesi di interruzione della prescrizione in corrispondenza di determinate tappe processuali, preveda tempi certi per la celebrazione dei successivi gradi di giudizio e anche per la fase delle indagini preliminari".

"Una giustizia - scrive ancora 'L'Occidentale' - nella quale la custodia cautelare in carcere sia l'eccezione da motivare e non la regola dalla quale dover derogare. Una giustizia nella quale non si abbiano sentenze mediatiche anticipate dalla prematura divulgazione delle intercettazioni, soprattutto se irrilevanti e relative a soggetti terzi. Una giustizia che preveda efficaci strumenti normativi per il contrasto di condotte dall'elevato disvalore sociale ed economico, che siano pero' razionali e ben formulati". Ncd vuole "una giustizia nella quale la separazione delle carriere garantisca la effettiva terzieta' del giudizio, nella quale l'autogoverno sia sottratto alla lottizzazione correntizia, nella quale il giudizio disciplinare sia efficace, imparziale e svincolato dagli organi che sovrintendono all'andamento della carriera".(Segue) Pol/Bar

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Conti pubblici
Conti pubblici, blog Grillo: Gentiloni e Padoan si dimettano
Centrodestra
Salvini: se Berlusconi preferisce Renzi, meglio soli al voto
Conti pubblici
Ue sollecita manovra correttiva. Gentiloni vede Padoan
Quirinale
Mattarella da oggi in Grecia in visita ufficiale
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Ciberfisica, al via sviluppo tecnologie per affidabilità sistemi
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Tempesta di neve in Tunisia: migliaia di auto intrappolate