mercoledì 22 febbraio | 00:38
pubblicato il 21/lug/2014 09:43

Ncd: Cicchitto, pronti a dialogo con FI ma Berlusconi si faccia da parte

(ASCA) - Roma, 21 lug 2014 - Ncd e' pronta a riaprire il dialogo con gli ex fratelli di Forza Italia purche' ''Berlusconi non pensi di essere lui ancora il leader della coalizione facendo derivare l'investitura dalla conclusione della vicenda giudiziaria che lo coinvolgeva''. Lo dice Fabrizio Cicchitto, Ncd, in un'intervista al Mattino.

Con il partito di Berlusconi, continua, ''permane il dissenso politico e quello sul modello di partito'' e la sentenza di assoluzione ''non c'entra nulla perche' Ncd non e' nata sui problemi giudiziari del leader'' ma ''sulla scelta di far parte delle larghe intese per riformare il Paese, secondo una impostazione che fu originariamente dello stesso Berlusconi''.

Certo, ''il risultato giudiziario ottenuto e' importantissimo ma Silvio - osserva Cicchitto - deve anche fare i conti con gli anni che passano. Si pone inoltre un problema politico: il modello-partito che lui conosce e' di tipo monarchico mentre noi riteniamo che i tempi attuali richiedano un pluralismo interno''.

''Credo che in questo momento - sottolinea l'esponente Ncd - ognuno debba fare la propria parte per aggregare tutte le posizioni di centro che sostengono il governo e non intendono entrare a far parte di una coalizione che appoggi direttamente o indirettamente Renzi e quel partito nazionale che immagina di creare. Il Nuovo Centrodestra fa parte di un governo di larghe intese, determinato dalla crisi istituzionale ed economica, ma non si colloca nell'area del centrosinistra. Abbiamo risposto a due emergenze - ricorda Cicchitto - il vuoto di riformismo e la mancata crescita, da quiderivano il 40 per cento ottenuto da Renzi alle Europee e anche il nostro 4,2%''.

red-fdv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nomina commissione congresso, Emiliano si candida a primarie
Consip
Di Maio: Renzi vuoti il sacco su donazione da Alfredo Romeo
Pd
Pd, Prodi: la scissione è un suicidio, non posso rassegnarmi
Pd
Pd, Emiliano: non faccio a Renzi il favore della scissione
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia