mercoledì 18 gennaio | 15:55
pubblicato il 25/lug/2013 13:54

Nato: Rasmussen, sicurezza ha prezzo ma costo insicurezza non pagabile

Nato: Rasmussen, sicurezza ha prezzo ma costo insicurezza non pagabile

(ASCA) - Roma, 25 lug - ''L'impegno dell'Italia nell'alleanza Nato e' ancor piu' importante nel momento in cui tutti i nostri Paesi devono prendere scelte difficili in materia di bilancio: la sicurezza ha un prezzo ma l'insicurezza ha costo che non ci possiamo permettere. Possiamo aumentare la sicurezza per tutti ad un prezzo che possiamo pagare''. Lo afferma il segretario generale della Nato Anders Fogh Rasmussen riferendo alla stampa uno dei temi affrontati durante il colloquio a Palazzo Chigi con il presidente del Consiglio Enrico Letta.

fdv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
M5s
Nasce Sharing Rousseau, Di Maio: "Intelligenza collettiva M5s"
Ue
Presidenza Europarlamento: al ballottaggio Tajani e Pittella
Ue
Gentiloni vola da Merkel, sul tavolo conti pubblici e caso Fca
Terremoti
Terremoto, Boschi segue situazione. In contatto con Curcio e Errani
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, arriva dagli Usa il "Piatto unico bilanciato"
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Milano Moda, l'uomo disinvolto e sicuro di Armani
Scienza e Innovazione
Trasporto su rotaia, dal 2020 si viaggerà a levitazione magnetica
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa