sabato 03 dicembre | 15:23
pubblicato il 12/nov/2013 11:34

Nassiriya: Schifani, ancora vivo dolore per i 19 caduti (rpt)

(RIPETIZIONE CORRETTA).

(ASCA) - Roma, 12 nov - ''Dopo dieci anni e' ancora vivo in tutti noi il ricordo di quel tragico 12 novembre. La strage di Nassirya fu un dramma nazionale, un giorno infausto, di lutto per l'Italia ma anche di accresciuta consapevolezza sull'inderogabile necessita' di opporsi con determinazione all'azione dissennata del terrorismo internazionale. Allora ci colpirono profondamente la serenita' e la compostezza con cui i familiari dei militari uccisi affrontarono l'immenso dolore che li aveva colpiti e la solidarieta' intorno a loro che accomuno' l'intera Nazione''. Lo dichiara in una nota il presidente dei senatori del Pdl, Renato Schifani. ''Nel decimo anniversario della strage, a nome di tutti i senatori del Pdl, desidero rinnovare i sentimenti di riconoscenza per i 19 Caduti di Nassirya e per i tanti altri militari che negli anni hanno perso la vita per la pace e la democrazia. Alle loro famiglie giunga la nostra forte vicinanza e solidarieta''', conclude Schifani.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Riforme
Referendum, Renzi: con Mattarella italiani sono in ottime mani
Riforme
Referendum, Grillo: se perdiamo contro il mondo va bene lo stesso
Riforme
Referendum, Berlusconi: con voto a matita possibili i brogli
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari