sabato 10 dicembre | 15:31
pubblicato il 11/nov/2013 20:57

Nassiriya: maresciallo superstite, abbandonati da Stato. No a medaglie

(ASCA) - Roma, 11 nov - ''Lo Stato non ha fatto nulla per noi. Oggi capisco chi diceva 10,100,1000 Nassiriya''. E' lo sfogo, ai microfoni di ''A Ciascuno Il Suo'' di Radio 24, di Riccardo Saccotelli, maresciallo dei carabinieri in congedo, sopravvissuto alla strage di 10 anni fa alla base italiana in Iraq. Ha riportato ferite e per questo ora e' in congedo. Lui non ha voluto la medaglia d'ordo, perche' ''e' un'offesa alla mia dignita'. Quella medaglia non vale niente, perche' lo Stato si e' comportato in modo ambiguo. I tre generali indagati (e poi assolti, ndr) hanno ricevuto la piu' alta onorificenza, l'ordine militare e il Cavalierato della Repubblica, a processo ancora in corso. E hanno ricevuto le onorificenze per eventi bellici, anche se nei processi i reati erano stati derubricati a tempo di pace''.

Saccotelli racconta che ''prima dell'attentato a maggio 2003 doveva andare in avanzamento. Invece non ci sono mai andato, mentre gli indagati si'. Oggi capisco chi diceva 10,100, 1000 Nassiriya. Inizialmente mi rattristavo, ora li capisco, perche' lo Stato mi ha abbandonato, nessun premier ha mai voluto incontrare i feriti''.

Quanto alla sicurezza della base, al centro del processo, Saccotelli ricorda con Radio2 4 che ''la sera prima dell attentato, una delle vittime aveva previsto che i prossimi saremmo stati noi. Noi - dice - eravamo li' a difendere i nostri politici. E mi fa ridere che si dica che non si possano dare medaglie perche' non era in tempo di guerra''.

red/mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Seconda giornata consultazioni da Mattarella, Gentiloni in pole
Governo
Da Mattarella possibile incarico domenica, in pole c'è Gentiloni
Governo
Berlusconi domani da Mattarella: Fi a opposizione ma responsabile
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina