sabato 10 dicembre | 12:08
pubblicato il 09/ott/2011 10:19

Napolitano:Morti bianche inaccettabili, mai abbassare la guardia

Crisi non giustifica meno sicurezza lavoro, vergogna a Barletta

Napolitano:Morti bianche inaccettabili, mai abbassare la guardia

Roma, 9 ott. (askanews) - "Gli infortuni sul lavoro e le morti bianche costituiscono un fenomeno sempre inaccettabile". E "la loro significativa riduzione nel 2010 deve essere considerata non un traguardo ma una tappa del percorso volto ad assicurare la piena osservanza di tutte le norme a garanzia della salute e dell'integrità fisica dei lavoratori". Dunque, "pur nella crisi economica generale che negli ultimi anni ha colpito il nostro Paese e tutto il mondo occidentale, non può abbassarsi la guardia riducendo gli investimenti nel campo della prevenzione e della sicurezza sul lavoro". E' il nuovo monito a difesa della sicurezza sul lavoro del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, contenuto nel messaggio inviato dal Capo dello Stato in occasione della Giornata nazionale per le vittime degli incidenti sul lavoro. " perciò necessario continuare a contrastare con determinazione la piaga del lavoro nero al quale troppo spesso si accompagnano forme di sfruttamento e di violazione delle norme a tutela della sicurezza", ha scritto Napolitano nel messaggio al Presidente dell'Associazione Nazionale fra i lavoratori mutilati e invalidi del lavoro, Daniele Bettoni. Un evento, ha scritto ancora Napolitano, che "rappresenta un'importante occasione per ricordare tutti coloro che hanno visto sacrificata la propria salute o addirittura la propria vita nei luoghi di lavoro". Sottolineando come il "tragico crollo di Barletta che ha provocato la morte di giovani donne costrette a un lavoro nero vergognosamente sottopagato ha gettato la luce su pratiche intollerabili".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Orlando: governo per andare al voto, ma Pd non lo fa da solo
Governo
Tosi al Colle: incarico a una figura dal profilo internazionale
Governo
Seconda giornata consultazioni da Mattarella, Gentiloni in pole
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina