lunedì 16 gennaio | 21:18
pubblicato il 13/ott/2011 14:01

Napolitano:Italia deve spendere di più per ricerca e innovazione

Serve nostra presenza più incisiva in definizione politiche Ue

Napolitano:Italia deve spendere di più per ricerca e innovazione

Genova, 13 ott. (askanews) - " necessaria una nuova centralità delle politiche per la ricerca e innovazione nelle scelte di governo e una più incisiva presenza del nostro Paese nella definizione delle politiche europee". Lo ha dichiarato oggi a Genova il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, durante il suo intervento al settimo simposio della Cotec Europa, a cui hanno preso parte anche il presidente del Portogallo, Anibal Cavaco Silva, il re di Spagna Juan Carlos I e il vicepresidente della Commissione europea, Antonio Tajani. "Per quanto riguardo l'Italia - ha sottolineato il capo dello Stato - conosciamo le difficoltà con cui quotidianamente si confrontano i nostri ricercatori e docenti e sappiamo che la scala delle risorse loro destinate è largamente inferiore a quanto auspicato. Il nostro sistema nazionale di ricerca e innovazione mostra punti di forza e di debolezza. In particolare - ha aggiunto Napolitano - l'intensità della spesa per ricerca e sviluppo in termini di Pil, pur restando strutturalmente al di sotto della media Ue, è cresciuta del 2,3 per cento annuo tra il 2000 e il 2009, con incrementi della spesa per ricerca e sviluppo industriali anche superiori, in alcuni anni, al 10 per cento". "D'altra parte - ha concluso il presidente della Repubblica - la spesa per ricerca e sviluppo delle imprese appare ancora inadeguata rispetto ai partner europei, con un rapporto sul Pil dello 0,64 per cento rispetto ad una media Ue dell'1,23 per cento".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Bersani: Renzi non ha capito lezione, così si sbatte di nuovo
Conti pubblici
Conti pubblici, blog Grillo: Gentiloni e Padoan si dimettano
Centrodestra
Salvini: se Berlusconi preferisce Renzi, meglio soli al voto
Conti pubblici
Ue sollecita manovra correttiva. Gentiloni vede Padoan
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello