venerdì 09 dicembre | 21:02
pubblicato il 23/gen/2014 12:00

Napolitano vicino a popolazioni vittime alluvioni e maltempo

Solidarietà e incorragiamento particolare alle comunità emiliane

Napolitano vicino a popolazioni vittime alluvioni e maltempo

Roma, 23 gen. (askanews) - Il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano continua a seguire l'evolversi dei danni determinati dalle alluvioni su vaste aree del Paese, attraverso il Dipartimento della Protezione Civile e le Prefetture interessate. Lo ha fatto sapere la presidenza della Repubblica. "Il Capo dello Stato, nel manifestare la propria commossa partecipazione al dolore delle famiglie delle vittime e al tempo stesso il vivo apprezzamento a quanti sui territori colpiti sono ancora impegnati nella gestione dell'emergenza e nelle operazioni di soccorso - ha sottolineato ancora il Quirinale- ha espresso al Presidente della Regione Emilia Romagna, Vasco Errani, i propri sentimenti di solidale vicinanza ed incoraggiamento alle comunità del modenese, già gravemente colpite dal terremoto del maggio 2012, e li esprime a tutta la popolazione".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Tosi al Colle: incarico a una figura dal profilo internazionale
Governo
Orlando: governo per andare al voto, ma Pd non lo fa da solo
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Emiliano: Renzi si dimetta anche da segretario del Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Usa, Pecoraro Scanio: nomina Pruitt a Epa pericolo per l'Ambiente
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina