domenica 04 dicembre | 23:51
pubblicato il 27/apr/2013 18:47

Napolitano soddisfatto: Enrico Letta l'artefice di questo governo

Doppia stretta di mano al neo premier: ho assecondato suo impegno

Napolitano soddisfatto: Enrico Letta l'artefice di questo governo

Roma, (askanews) - Una stretta di mano, quella tra Giorgio Napolitano e il neo-premier Enrico Letta, che esprime tutta la soddisfazione del Capo dello Stato per la nascita del nuovo governo. A oltre 60 giorni dalle elezioni, l'Italia ha un nuovo esecutivo composto da 21 ministri e guidato dal democratico Letta. A lui Napolitano ha riconosciuto tutto il merito di questo risultato:"Io voglio ringraziarlo vivamente perchè è stato l'artefice della nascita di questo governo. Io ho assecondato il suo tentativo e il suo impegno".Per Napolitano, che in più occasioni ha spronato le forze politiche ad agire con fermezza e coraggio, questo cammino deve ispirarsi alla coesione fra le parti per traghettare il paese fuori dall'impasse

Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum, affluenza boom alle urne: alle 19 è già al 57,24%
Riforme
Referendum,Centro-Nord spinge affluenza oltre 60%,Sud sotto il 50%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari