sabato 10 dicembre | 16:11
pubblicato il 18/ott/2013 12:11

Napolitano: serve coraggio, ma non incoscienza - VideoDoc

Il Presidente ai giovani industriali: critica costruttiva

Napolitano: serve coraggio, ma non incoscienza - VideoDoc

Roma (askanews) - Bisogna stare attenti a evitare che coraggio troppo facile non significhi poi coraggio poco responsabile". Così il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha risposto in una videointervista mandata in onda durante il meeting dei giovani di Confindustria a una domanda su chi lamenta una mancanza di coraggio nella legge di stabilità varata dal Governo.Il capo dello Stato ha ribadito, come detto nei giorni scorsi ai cavalieri del lavoro, che di fronte alla legge di stabilità "occorre un atteggiamento critico quanto si voglia, ma che sia sostenibilmente propositivo e consapevole di vincoli e condizionamenti oggettivi che si possono aggirare. Perchè quella non sarebbe una prova di coraggio, ma una prova di incoscienza".

Gli articoli più letti
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Seconda giornata consultazioni da Mattarella, Gentiloni in pole
Governo
Di Battista:risponderemo a colpi piazza a tentativo fermare M5s
Governo
Da Mattarella possibile incarico domenica, in pole c'è Gentiloni
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina