mercoledì 22 febbraio | 17:12
pubblicato il 27/set/2013 12:00

Napolitano: scioglimenti precoci Camere prassi molto italiana

Tutti dovrebbero avere percezione responsabile problemi Stato

Napolitano: scioglimenti precoci Camere prassi molto italiana

Milano, 27 set. (askanews) - Gli "scioglimenti precoci delle Camere" sono una "prassi molto italiana". Lo ha sottolineato il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, in un passaggio del suo intervento all'università Bocconi in ricordo di Luigi Spaventa. Il capo dello Stato ha ricordato l'impegno in Parlamento dell'economista dal 1973 al 1983, "due legislature entrambe accorciate". Secondo Napolitano Spaventa fu, "in tutte le fasi della sua esistenza", partecipe della politica da intendersi come "consapevolezza dell'interesse generale, senso del dovere civico, percezione responsabile dei problemi della società e dello Stato" come "ogni cittadino dovrebbe essere".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nomina commissione congresso, Emiliano si candida a primarie
Consip
Di Maio: Renzi vuoti il sacco su donazione da Alfredo Romeo
Pd
Pd, Orfini: dopo Emiliano spero ci ripensino Rossi e Speranza
Pd
Speranza: Emiliano resta nel Partito di Renzi, noi no
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Spazio, astronauti italiani e cinesi lavoreranno fianco a fianco
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
De Caro, alta velocità Brescia-Verona a marzo ok da Cipe