domenica 22 gennaio | 09:33
pubblicato il 05/feb/2014 12:00

Napolitano risponde alla Lega: protesta di ieri non mi ha ferito

Richiesta dimissioni? un diritto che non si nega a nessuno

Napolitano risponde alla Lega: protesta di ieri non mi ha ferito

Strasburgo, 5 feb. (askanews) - La breve manifestazione di protesta inscenata ieri nella plenaria del Parlamento europeo durante il discorso del presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, non è stata una "mancanza di rispetto" nei confronti del capo dello Stato, che non si è sentito "particolarmente turbato o ferito". Lo ha detto lo stesso Napolitano, oggi a Strasburgo, durante l'incontro avuto con gli eurodeputati italiani, durante il quale ha risposto anche ai rilievi critici del capo delegazione leghista, Lorenzo Fontana. Fontana, tra l'altro, durante il suo intervento di oggi ha anche chiesto al presidente della Repubblica se non ritenga di doversi dimettere, visto che ieri ha riconosciuto il fallimento delle politiche di austerità, su cui sono stati impostati gli ultimi due governi (Monti e Letta) da lui sponsorizzati. Napolitano non ha dato una risposta diretta durante il suo intervento, ma, alla fine della riunione, ai cronisti che gli chiedevano come giudicasse la richiesta di dimissioni, ha risposto: "E' un diritto che non si nega a nessuno". Quanto alle proteste della Lega in plenaria, il capo dello Stato ha osservato: "Voglio dire subito che ieri ho sentito benissimo, quando c'è stata l'interruzione del mio discorso, una voce tonante che diceva che non era una mancanza di rispetto per me, ma una polemica contro l'euro e la politica dell'Unione. Non mi sono sentito particolarmente turbato o ferito: c'è un gruppo - ha detto Napolitano - che ha ritenuto di voler fare una manifestazione in quelle forme. Non entro nel merito, non mi riguarda". (Segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Prodi: alla sinistra serve un nuovo riformismo
Pd
Guerini: Bene Prodi. Ora il Mattarellum, è lo strumento migliore
Parma
Pizzarotti: mi ricandido, non lascio un buon lavoro a metà
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4