giovedì 08 dicembre | 07:09
pubblicato il 27/set/2013 18:23

Napolitano richiama al confronto civile, slitta aumento Iva

Il Presidente alla Bocconi mentre si tratta su misure economiche

Napolitano richiama al confronto civile, slitta aumento Iva

Milano (askanews) - Il momento politico è difficile e il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano non ha mancato di ricordarlo, intervenendo a Milano all'Università Bocconi. Dopo aver denunciato la prassi molto italiana degli "scioglimenti precoci delle Camere", il Capo dello Stato ha paragonato la situazione attuale a quella del passato: "Le distanze e gli scontri - ha detto sul piano delle idee e del rapporto tra maggioranza e opposizione non producevano come oggi smarrimento di ogni nozione di confronto civile e di ogni costume di rispetto istituzionale e personale".Nel frattempo, quasi ad ascoltare la critica del Presidente, si delinea una possibile intesa nella maggioranza sull'Iva: l'aumento dovrebbe slittare a gennaio, con però conseguenti aumenti dei carburanti e degli acconti sulle altre imposte.

Gli articoli più letti
Fi
Fi, Berlusconi ricoverato. Zangrillo: stress, a breve dimesso
Pd
Pd, Orfini: ok sostegno militanti ma sia senza rabbia
L.Bilancio
L.Bilancio, governo pone fiducia in aula Senato su art.1
Governo
Consultazioni Mattarella fino a sabato, chiudono Fi M5s e Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni