martedì 17 gennaio | 10:19
pubblicato il 02/gen/2012 05:10

Napolitano punta sui giovani: I sacrifici chiesti sono per loro

Su liberalismo convince il Cav, su lotta a evasione soddisfa Idv

Napolitano punta sui giovani: I sacrifici chiesti sono per loro

Roma, 2 gen. (askanews) - I giovani. E' da loro che arriva "l'aspirazione a poter rivolgersi 'con speranza fondata" verso il futuro", sono loro il "capitale umano più vitale" del paese. Ed è in loro nome che Giorgio Napolitano chiede non solo sacrifici agli italiani, ma invoca anche quelle riforme strutturali del welfare e del mondo del lavoro necessarie in un mondo radicalmente cambiato. Dei giovani il capo dello Stato ha parlato anche nel messaggio al Papa per la Giornata Mondiale della Pace, oltre che nel discorso di fine anno alla nazione. Moniti per il nuovo anno che non si annuncia semplice, vista l'emergenza economica ancora grave, ma sui quali il capo dello Stato riesce a convincere tutti, tranne la Lega.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Conti pubblici
Conti pubblici, blog Grillo: Gentiloni e Padoan si dimettano
Centrodestra
Salvini: se Berlusconi preferisce Renzi, meglio soli al voto
Conti pubblici
Ue sollecita manovra correttiva. Gentiloni vede Padoan
Centrodestra
Salvini sfida Berlusconi su leadership. Cav: io ancora decisivo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello