lunedì 27 febbraio | 11:43
pubblicato il 17/set/2014 16:00

Napolitano: no a immotivate preclusioni su candidati Consulta

Intervento del Presidente: pretese settarie paralizzano

Napolitano: no a immotivate preclusioni su candidati Consulta

Milano (askanews) No alle "immotivate preclusioni" sui candidati alla Consulta e al Csm. Il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha diffuso una nota sull'attuale paralisi del Parlamento. "Ove finiscano per prevalere immotivate preclusioni nei confronti di candidature di altre forze politiche o la settaria pretesa di considerare idonei solo i candidati delle propria parte - ha scritto il Capo dello Stato - il meccanismo si paralizza".Napolitano, poi, ha aggiunto che "il succedersi senza risultati conclusivi delle votazioni del Parlamento in seduta comune per la elezione dei componenti laici del Csm e dei giudici della Corte Costituzionale destinati a succedere ai due che hanno completato il mandato, solleva gravi interrogativi".Un monito forte, quello del Presidente, che ha richiamato i partiti a "tassative convergenze" su nomi che possano ottenere il voto del Parlamento.

Gli articoli più letti
Pd
Renzi: D'Alema non ha mai digerito rospo, scissione Pd colpa sua
Dp
Rossi: noi fermeremo Grillo, alleanza con Pd se vince Orlando
Governo
Governo, Alfano: non va stroncato per vicenda interna al Pd
Governo
Renzi: elezioni nel 2018, deciderà Gentiloni se votare prima
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech