domenica 04 dicembre | 14:03
pubblicato il 29/nov/2011 05:10

Napolitano-Monti, sarà 'cabina regia fino' a misure anti-crisi

Premier vedrà il capo dello Stato venerdì in vista del Cdm 5/12

Napolitano-Monti, sarà 'cabina regia fino' a misure anti-crisi

Roma, 29 nov. (askanews) - Quella iniziata ieri sarà una settimana incandescente per l'Italia, il governo, i conti pubblici. Sette giorni di tempo per arrivare al consiglio dei ministri di lunedì prossimo che sarà un po' la prova del fuoco del nuovo esecutivo guidato da Mario Monti. Come annunciato anche ai partner europei e d'oltreoceano, il 5 dicembre il governo varerà il suo primo pacchetto anti-crisi. E il premier ci arriverà attraverso continui contatti con il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, attentissimo attore della gestione di questa fase di crisi eccezionale per il paese. Il colloquio di ieri mattina tra Monti e Napolitano al Colle ha riguardato per lo più la 'rifinitura' del governo, con la nomina dei sottosegretari e dei vice-ministri, oltre alla idea-novità di nominare anche un ministro della Funzione Pubblica. Le materie economiche sono state lasciate da parte perchè verranno affrontate in incontri ad hoc, al ritorno del professore dalle missioni europee. Oggi il premier volerà a Bruxelles per l'Eurogruppo, mentre domani lo attende l'Ecofin. Vertici che gli serviranno per spiegare le sue ricette anti-crisi all'Europa. Negli incontri che farà al ritorno a Roma un posto di rilievo lo avrà il Quirinale. Napolitano e Monti potrebbero incontrarsi venerdì, se non prima. E comunque costanti saranno i contatti in vista del consiglio dei ministri di lunedì. Dobbiamo dare prova di "capacità" e di "innovazione", ha ribadito il presidente della Repubblica complimentandosi ieri per la realizzazione della nuova stazione di Roma Tiburtina. Dimostrare che l'Italia ce la può fare, è il dictat: darne conferma "all'Europa, al mondo, a noi stessi".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, quante volte è cambiata la Costituzione dal '48 a oggi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari