giovedì 08 dicembre | 01:42
pubblicato il 19/mar/2011 19:15

Napolitano: In Italia è molto di più quello che unisce

Avremo un avvenire solo se ci sarà coesione sociale

Napolitano: In Italia è molto di più quello che unisce

Torino, 19 mar. (askanews) - "Preciso dovere" e "precisa responsabilità" del capo dello Stato è "mettere in primo piano quello che unisce". E in Italia "quello che unisce è molto di più" di quello che divide. Lo ha detto il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano intervenendo all'Arsenale della pace, dove ha ricevuto il premio 'Artigiano per la pace'. "Lo sforzo per la ricerca dell'unità - ha detto Napolitano - non è una mia scelta, è un mio preciso dovere e una mia precisa responsabilità. Secondo la nostra Costituzione il capo dello Stato deve rappresentare l'unità della nazione, e cioè deve sempre mettere in primo piano quello che unisce e non quello che divide; e in Italia - ha proseguito Napolitano - per fortuna, anche se si vede molto, forse troppo, quello che divide, è molto di più quello che unisce. E guai se non fosse così, perché noi avremo un avvenire e soprattutto lo avranno le giovani generazioni se ci sarà coesione nazionale, se ci sarà senso di unità e senso della missione comune". Napolitano, quindi, si è assunto l'impegno "di perseguire e coltivare questi valori. Sono felice di questo riconoscimento - ha concluso - che mi incoraggia ad andare avanti".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Fi
Fi, Berlusconi ricoverato. Zangrillo: stress, a breve dimesso
Pd
Pd, Orfini: ok sostegno militanti ma sia senza rabbia
L.Bilancio
L.Bilancio, governo pone fiducia in aula Senato su art.1
Governo
Consultazioni Mattarella fino a sabato, chiudono Fi M5s e Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni