sabato 03 dicembre | 15:02
pubblicato il 11/giu/2013 13:50

Napolitano: imparzialita' sia per magistrati come 'seconda pelle'

Napolitano: imparzialita' sia per magistrati come 'seconda pelle'

(ASCA) - Roma, 11 giu - L'imparzialita' per il magistrato deve essere quasi come una 'seconda pelle'. Lo lascia intendere il Capo dello Stato Giorgio Napolitano, incontrando al Quirinale i magistrati in tirocinio.

A proposito di imparzialita', sostiene il Presidente della Repubblica, ''penso si debba parlarne a voi, piu' che come sforzo da compiere in quanto necessario ed essenziale, come costume da acquisire interiormente quasi al pari di una seconda natura. E mi piace pensare - continua Napolitano - che io possa aver dato qualche esempio in tal senso, nell'esercizio, gia' per 7 anni, delle funzioni di Presidente della Repubblica quali sono state concepite nella Carta costituzionale, condivisa e approvata, dalla piu' larga e variegata maggioranza che si potesse auspicare, nell'Assemblea Costituente il 22 dicembre 1947. A quella Costituzione, ai suoi principi fondamentali, ai valori e alla carta di diritti e di doveri, che essa sanci', penso che dobbiamo tutti - e in particolare voi - richiamarci anche oggi nel momento in cui si avvia un ineludibile processo riformatore per rivederne assetti e norme della seconda parte''.

''Sono qui per incoraggiarvi con profonda convinzione e fiducia, sapendo quanto sia difficile, complesso ed essenziale il compito cui siete chiamati - continua Napolitano - connotato come dev'essere dai tratti distintivi richiamati dal Presidente Onida e anche piu' volte da me, in particolare ancora nell'intervento del 12 ottobre scorso all'inaugurazione dei corsi della Scuola Superiore di Scandicci. Non ripetero' qui considerazioni e accenti che avete di certo ben presenti. Dico solo che ''indipendenza, imparzialita' ed equilibrio'' nell'amministrare giustizia - ribadisce il Presidente - sono piu' che mai indispensabili in un contesto di persistenti tensioni e difficili equilibri sul piano sia politico sia istituzionale''.

fdv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Riforme
Referendum, Renzi: con Mattarella italiani sono in ottime mani
Riforme
Referendum, Grillo: se perdiamo contro il mondo va bene lo stesso
Riforme
Referendum, Berlusconi: con voto a matita possibili i brogli
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari