martedì 24 gennaio | 04:35
pubblicato il 24/ott/2014 11:45

Napolitano: grave ci si accapigli su 0,1, Ue è molto di più

L'Europa non è solo economia, è grande conquista politica

Napolitano: grave ci si accapigli su 0,1, Ue è molto di più

Roma, 24 ott. (askanews) - "È grave che non si parli più delle motivazioni alte" che hanno portato alla nascita dell'Unione europea e "ci si accapigli tutti, competenti, meno competenti, per nulla competenti, solo su uno 0,1" rispetto all'obiettivo del pareggio di bilancio. Il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, intervenendo ad un incontro con i giovani per l'iniziativa "L'Europa siamo noi", in occasione del semestre di presidenza italiana dell'Ue, ha criticato la visione riduttiva con cui oggi l'Europa viene descritta e percepita.

L'Unione europea "non è solo economia - ha ricordato il capo dello Stato - il primo grande obiettivo politico era allontanare lo spettro di una terza guerra mondiale e l'economia diventò lo strumento di riconciliazione".

Secondo Napolitano "si discute tanto di direttive, trattati, fiscal compact e si dimentica cosa è stata questa grandiosa impresa dell'integrazione europea".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nega tensione Renzi-Gentiloni su Agcom:non c'è inciucio con Fi
Conti pubblici
Berlusconi: nuova manovra? Rimasti conti da pagare di Renzi
M5s
Di Maio: né Salvini né Meloni, non facciamo alleanze
L.elettorale
Salvini: Consulta deve consentire di andare a elezioni a maggio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4